Stampa

All'istituto Dell’Acqua. "Costituzione. 70 anni senza rughe."

Un interesse vero, attento e condiviso. Questo ci hanno insegnato le prime giornate all'istituto Dell’Acqua. 
Gli incontri sono a Legnano organizzati da DEMOS Legnano, Fondazione Elio Quercioli, Strategy Design, con il supporto della Fondazione Ticino Olona.

La proposta "Costituzione. 70 anni senza rughe." che la Fondazione Elio Quercioli ha l'ambizione di diffondere, mostra che l'interesse è vasto, nelle scuole e nella società e soprattutto tra i giovani che più di altri ne riconoscono i valori fondanti.
Far colloquiare le diverse generazioni, mettere a confronto i più giovani con chi ha vissuto direttamente certe situazioni e magari coinvolgendo anche i genitori.

Due le lectio magistralis affidate ai nomi illustri di Valerio Onida e Gherardo Colombo, nell'aula magna gremita di studenti attenti e curiosi.


  Valerio Onida
Giurista ed ex Presidente della Corte Costituzionale, intervenuto attivamente  sulla questione della riforma costituzionale del 2016. 
L’anno appena trascorso ha portato con sé un doppio anniversario –  ha esordito il Professor Valerio Onida – abbiamo festeggiato i 70 anni della nostra Costituzione, e i 70 anni dalla nascita della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo; due documenti fondamentali che garantiscono la libertà individuale.


Gherardo Colombo
 
Non ama star dietro “la cattedra”, cammina nell’Aula magna dell’istituto Dell’Acqua e fa domande ai ragazzi, scherza con loro, ma la sostanza non cambia, vuole farli ragionare, vuole renderli protagonisti della storia, far capire loro cosa significano realmente le parole: Diritti, Doveri e Costituzione, e quale applicazione trovano nella quotidianità.

Il sito della Fondazione Elio Quercioli fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito. Maggiori informazioni